Analisi dello stato di idratazione

Test effettuato mediante Bioimpedenziometro BIA. La BIA (Bioimpedenziometria) si basa sul principio che tessuti diversi hanno proprietà conduttive e resistive diverse quando una piccola corrente elettrica viene applicata. La misurazione di tali resistenze e reattanze incontrate da una debole corrente che attraversa il corpo umano, consente di stabilire la composizione corporea e valutare lo stato nutrizionale  e lo stato di idratazione dell’individuo, dati importanti per poter prescrivere un piano adeguato alle esigenze individuali. I tessuti magri conducono la corrente più dei tessuti grassi perchè contengono una maggior quantità di acqua ed elettroliti. L'impedenza predice inoltre l'acqua totale corporea, poiché gli elettroliti contenuti nell'acqua sono buoni conduttori di corrente elettrica; se la l'acqua è molta, la corrente fluisce facilmente attraverso il corpo con minore resistenza, che è inversamente proporzionale alla massa magra. La resistenza è elevata negli individui con maggior quantità di tessuto adiposo perché il grasso è un pessimo conduttore di corrente a causa del suo basso contenuto in acqua.

DETERMINAZIONE DI:

  • Acqua totale

  • Acqua intracellulare

  • Acqua extracellulare

  • Soglia di disidratazione/edema

  • Equilibrio elettrolitico

  • Equilibrio anabolico/catabolico

 

Test da eseguire in abbinamento con "Composizione Corporea" o "Test di soglia"

richiedere informazioni
ISEC s.r.l.

P.iva: 01884360478

VIA SICILIA, 18

51016 MONTECATINI TERME (PT) ITALY

email: info@isectraining.org

Tel: +39 393 824 3095

Cod. Univoco: W7YVJK9

 

© 2018 by ISEC s.r.l.